Condividi su Facebook Condividi su Twitter Aggiungi a Digg Aggiungi a Google Bookmarks Condividi su MySpace Aggiungi a Technorati

Federalismo fiscale. I tempi della riforma

A regime entro sette anni

foto: FrancavillaCon il sì del Senato si avvia il percorso di attuazione del federalismo fiscale. Ma la vera entrata in vigore della riforma deve passare ancora per diverse tappe e il provvedimento entrerà pienamente a regime al massimo in sette anni. Ecco, punto per punto, i prossimi passaggi che porteranno all'attuazione del federalismo.

Approvazione camera

La prossima tappa del provvedimento è il passaggio a Montecitorio. Il ddl approderà a breve alla Camera e verrà approvato presumibilmente entro un paio di mesi. Se questo avverrà senza modifiche non ci saranno ulteriori passaggi a Palazzo Madama e il ddl sarà in vigore.

Entro 1 anno primo dl attuativo

Dopo il via libera definitivo del disegno di legge il governo sarà tenuto ad emanare i decreti attuativi della delega, il primo dei quali deve avere l'ok entro un anno dal sì definitivo al ddl. Insieme al primo decreto attuativo ci saranno anche i primi numeri del provvedimento. Con il decreto, infatti, l'esecutivo è tenuto anche a fornire una relazione sui primi dati del federalismo fiscale.

Entro 2 anni tutti i dl delegati

Entro 24 mesi dal sì al ddl dovranno essere emanati tutti decreti attuativi. Il governo avrà poi tempo altri due anni per i dl correttivi.

Entro 7 anni piena entrata a regime

L'entrata a regime effettiva del federalismo fiscale avverrà presumibilmente entro un massimo di 7 anni dal sì di Montecitorio al provvedimento. Una data che si desume dal fatto che, secondo la delega, il governo è tenuto a indicare in uno dei decreti attuativi (che vanno approvati al massimo entro 24 mesi) un termine a partire dal quale, al massimo entro cinque anni, dovrà essere completato il passaggio dalla spesa storica al costo standard. Si tratta del vero 'cuore' del provvedimento che, quindi, sarà completamente a regime al massimo nel 2016.

[23 gennaio 2009]
 

 
 
 

Approfondimenti

Federalismo Fiscale Efficienza, moralitÓ, controllo della spesa.   » Continua
Federalismo Fiscale Efficienza, moralitÓ, controllo della spesa.   » Continua
Aiuti alle famiglie: fitti più bassi Il decreto legislativo sul federalismo municipale istituisce una sola aliquota sui redditi provenienti dai contratti di locazione, cosiddetta "cedolare secca sugli affitti".   » Continua