Gelmini

La riforma dell'Università Efficienza, meritocrazia, responsabilità. La riforma dell’università pone fine agli sprechi, moralizza i concorsi per docenti, razionalizza l'organizzazione dei corsi e migliora il sistema di governo   » Continua
Per una scuola di qualità Serietà, merito, educazione. Il governo è intervenuto per ridare qualità e serietà alla scuola italiana e tagliare gli sprechi, recuperando risorse per premiare chi merita.   » Continua
Gelmini: ecco la verità sulla scuola italiana La Gelmini attacca: "Basta falsità la mia non è solo la scuola dei tagli" Come ogni anno, il ministro Mariastella Gelmini è al centro delle polemiche "Ma sulla scuola - accusa - si fa troppa disinform   » Continua
Avvio anno scolastico 2011-2012: i numeri e le novità Scuola dell’infanzia : 1.021.483 alunni; scuola primaria: 2.571.949 alunni;scuola secondaria di I grado: 1.689.029 alunni; scuola secondaria di II grado: 2.548.189 alunni.   » Continua
Riforma università: la rivoluzione Gelmini continua di Francesca Angeli (Il Giornale) Riforma dell'università, la rivoluzione Gelmini: "La laurea in medicina durerà un anno di meno" Il ministro dell’Istruzione lancia la riforma: "Taglieremo i tempi anc   » Continua
Una giornata dedicata alla diffusione della cultura previdenziale tra i giovani Il futuro va costruito giorno dopo giorno ed è importante cominciare subito. La previdenza è il modo per provvedere al proprio futuro.    » Continua
Gelmini: ecco l'agenda (rispettata) del governo (da il Corriere della Sera) Tutto si può dire, tranne che questi due anni e mezzo di legislatura siano passati nell`immobilismo del governo.   » Continua
Un miliardo per l'occupazione giovanile Un miliardo di euro di investimenti, con una serie di provvedimenti che sono già in corso d’opera, mentre altri stanno per essere messi in campo.   » Continua
Scuola, Rapporto Pisa: l'Italia risale le classifiche Ocse, invertito il trend negativo L’OCSE ha reso noti i risultati dell’indagine PISA (Programme for International student assessment) svolta nell’aprile 2009.   » Continua
Una buona legge: chi la contesta non ha argomenti di Giordano Bruno Guerri su Il Giornale sulla Riforma dell'Università Italiana   » Continua
Il merito all'università è un aiuto ai giovani di Alberto Orioli. I motivi per cambiare. Alison Richard, compiuti i 65 anni, ha riunito il corpo docente di Cambridge, la sesta università del mondo, e ha ringraziato tutti per l`ottimo lavoro svolto   » Continua
Università: la riforma Gelmini è legge La riforma Gelmini è legge. L'aula del Senato ha infatti dato il via libera definitivo al testo sull'università approvandolo con 161 sì, 98 no e 6 astenuti. Hanno votato a favore Pdl, Lega e Fli.   » Continua
Quel che gli studenti non sanno. Nel giorno della riforma si sono presi la piazza. E se fosse solo paura? di Giuliano Ferrara su Il Foglio in merito alla Riforma dlel'Università approvata alla Camera   » Continua
Scuola: al via i progetti per valorizzare il merito Scuola, al via i progetti per valorizzare il merito, Premi agli istituti e ai docenti migliori    » Continua
Edilizia scolastica: interventi in 1706 scuole In vista delle iscrizioni per il prossimo anno scolastico, il Ministero metterà a disposizione un servizio on line che permetterà di ricercare ogni scuola e visualizzarne su una mappa geografica la po   » Continua
Lettera del Ministro Gelmini in risposta a Fioroni Il Ministro Gelmini spiega a Fioroni, ed a tutti i lettori del Corriere della Sera, le tre linee necessarie dela Riforma della Scuola italiana   » Continua
Riforma dell'università: finalmente si cambia sistema corrotto, ineff iciente e mal gestito che tuttavia resis te al cambiamento, ecessita di una svolta urgente. Cinque atenei in bancarotta. L’intero sistema che crolla” (The Economist 14 novembre   » Continua
La riforma della scuola superiore: nuovi licei e istruzione tecnico professionale Prima della riforma gli indirizzi sperimentali dei licei erano saliti a 396. Ora Accanto ai quattro esistenti (artistico, classico, scientifico, linguistico) si affiancano: scienze umane (sostituisce   » Continua
Per una scuola di qualità: serietà, merito ed educazione Negli ultimi dieci anni la spesa del Ministero dell’istruzione è aumentata del 30%: da 33 miliardi di euro nel 1999 a 43 miliardi nel 2008   » Continua
Integrazione nella sicurezza Il Piano per l’integrazione nella sicurezza “Identità e incontro” riassume la strategia del Governo per percorsi di integrazione rivolti a immigrati   » Continua
Università, addio ai "Baroni" Per migliorare l'Università, ridotta in pezzi dopo le riforme decise dalla sinistra, il Governo Berlusconi ha elaborato una proposta per riorganizzare il personale accademico e il reclutamento   » Continua
Criteri per l'attribuzione della lode alla maturità A partire dalla maturità 2010, potranno ottenere la lode quegli studenti che, non solo abbiano conseguito almeno 8 in tutte le materie ma che alle prove d’esame abbiano raggiunto il massimo dei credit   » Continua
Conservazione e sicurezza del patrimonio culturale I ministri Bondi e Gelmini hanno realizzato un progetto comune sulla programmazione in Europa della ricerca applicata al patrimonio culturale   » Continua
Edilizia Scolastica: lo stato degli edifici Parte la raccolta dati per realizzare l'anagrafe dell’edilizia scolastica. La realizzazione di un’anagrafe dell’edilizia scolastica ha come obiettivo quello di accertare la consistenza, la situazione   » Continua
La scuola arriva a casa tua: il portale per i genitori Attivato il portale per pagelle online e sma ai genitori su assenze figli   » Continua
Serietà, merito, educazione: per una scuola di qualità Per distruggere definitivamente la scuola è sufficiente lasciarla come era nel 2007. Negli ultimi dieci anni la spesa del ministero dell’istruzione è aumentata del 30%: da 33 miliardi di euro nel 1999   » Continua
Università ora si cambia Trasparenza nei concorsi, stop alle baronie, più spazio ai giovani, premiare i bilanci virtuosi delle Università, dare più soldi a chi fa bene, meno a chi fa male.   » Continua
La riforma della scuola superiore La riforma dei licei può essere considerata epocale. L’impianto rivede complessivamente la legge Gentile del 1923.   » Continua
Riforma nuovi licei: contribuisci anche tu Il Ministro Gelmini ha aperto uno spazio di discussione per perfezionare il testo e continuare ad ascoltare il mondo della scuola ( e non solo)sull’assetto generale dell’istruzione liceale   » Continua
Sezioni primavera: oltre 25 milioni di contributi Queste le risorse per proseguire nella sperimentazione delle sezioni primavera nell'ambito dei servizi all'infanzia.   » Continua
Scuola: via libera al decreto "salva precari" I provvedimenti presi sono finalizzati a garantire il regolare svolgimento dell'anno scolastico e ad assicurare la continuità didattica   » Continua
Intervista al Ministro Gelmini su il Quotidiano Nazionale "Merito, impegno e doveri: la scuola sta già cambiando". Il ministro Mariastella Gelmini a tutto campo: "I prossimi mesi saranno decisivi per il processo di rinnovamento"   » Continua
Università, ecco la svolta meritocratica L'autonomia delle università deve essere coniugata con una forte responsabilità: finanziaria, scientifica, didattica. Le università sono autonome ma risponderanno delle loro azioni.   » Continua
Approvata la Riforma dell'università E’ il primo provvedimento organico che riforma l’intero sistema universitario. Il disegno di legge afferma il principio che l’autonomia delle università deve essere coniugata con una forte responsabil   » Continua
Scuola: via al decreto salva precari Il decreto salva precari passa alla Camera: accordo sulle modalità di stabilizzazione dei contrattisti a termine   » Continua
Finisce l'epoca del precariato degli insegnanti nelle scuole Per la prima volta nella storia d’Italia, viene interrotto questo meccanismo perverso che ha creato negli anni aspettative impossibili da soddisfare e conseguenti malcontenti diffusi.   » Continua
Governo: ecco il piano per il lavoro ai giovani Sei punti per rilanciare l’occupazione dei giovani e rafforzare l’integrazione fra scuola e lavoro. Sono contenuti nel piano “Italia 2020” presentato dai ministri Sacconi e Gelmini.   » Continua
La riforma dei Licei La riforma è un passo fondamentale verso la modernizzazione del sistema scolastico italiano. L’impianto attuale dei licei risale al 1923. Il nuovo modello dei licei partirà gradualmente.   » Continua
Università, come è e come sarà Atenei, governance, docenti , diritto allo studio. Questi i quattro ‘capitoli’ sui quali interviene la riforma dell’Università.   » Continua
La lettura è il cibo della mente La campagna per la promozione della lettura di stampa e libri promossa dal Dipartimento editoria della presidenza del Consiglio, in collaborazione con il ministero dell'Istruzione e...   » Continua
Scuola: via libera al riordino dei licei È previsto un incremento orario della matematica, della fisica e delle scienze. C'è un potenziamento delle lingue straniere. Da 400 indirizzi si passa a 6 licei con 10 opzioni per gli studenti.   » Continua
Scuola: riordino istruzione tecnica e professionale con il riordino dell'istruzione tecnica e professionale, inizia oggi il processo di riforma della scuola secondaria. Nuovi indirizzi in settore economico e tecnologico.   » Continua
Atenei, meno corsi e maggiore qualità [Mariastella Gelmini] Atenei, meno corsi e maggiore qualità. Spendere meglio e garantire agli studenti una offerta formativa di qualità, in sintonia con le reali esigenze del mondo del lavoro.   » Continua
Un anno di legislatura e di lavoro per gli italiani Nel primo anno di governo abbiamo mantenuto la parola, lo Stato è tornato a fare lo Stato e gli italiani hanno capito che il governo è al loro fianco per sostenerli ed incoraggiarli.   » Continua
Piano C.a.s.e. per i comuni terremotati Piano C.a.s.e (Complessi Antisismici Sostenibili Ecocompatibili)è il nome del Piano per la progettazione e realizzazione, nei comuni colpiti dal terremoto, di nuove abitazioni e quarti   » Continua
Università: i numeri della crisi Nessuna università italiana è tra le migliori 150 del mondo. 37 corsi di laurea hanno 1 solo studente iscritto. 327 facoltà non superano i 15 iscritti.   » Continua
Scuola. Obiezioni e risposte. Per distruggere definitivamente la scuola è sufficiente lasciarla come è oggi. Il governo si sta impegnando a fondo per rilanciare la scuola avendo come primo obiettivo quello di fornire agli studenti   » Continua
Intervista del Ministro Gelmini a Famiglia Cristiana Valutazione, rigore e merito sono i capisaldi di questa prima parte attuata di una generale riforma della Scuola italiana.   » Continua
La scuola si rinnova, più sicurezza [Mariastella Gelmini] La sicurezza nelle scuole è un tema fondamentale quale Governo ha deciso di intervenire in maniera forte e organica.   » Continua
Scuola:: sms ai genitori su voto, comportamento, assenze degli alunni Le scuole hanno il dovere di comunicare alle famiglie l'andamento scolastico dei loro figli anche attraverso un contatto quotidiano affidato sempre più spesso alle nuove tecnologie.   » Continua
Messa in sicurezza degli edifici scolastici La sicurezza degli edifici scolastici è un tema cruciale, una priorità assoluta, perché riguarda circa 9 milioni di persone tra studenti e lavoratori.   » Continua
Università come cambia... in meglio Documento in pdf utile per diffusione, promozione, convegni per capire e far capire, come cambierà in meglio l'Università italiana.   » Continua
State tranquilli, il maestro unico non è cancellato. [Renato Farina] Non è cambiato nulla anzi tutto perfezionato e concordato il più possibile con tutte le parti interessati e collaboranti.   » Continua
Meglio i tecnici dei dottori in comunicazione [Dama Salvatore - Mariniello Ginmario] intervista al Ministro Gelmini sull'Università apparsa su Libero.   » Continua
Caro libri Nella manutenzione della scuola il Governo ha posto un freno al caro libri.   » Continua
Università italiana: sprechi accertati - seconda parte Ecco l'elenco completo delle università italiane con uno o poco più iscritti.   » Continua
Università italiana: sprechi accertati - prima parte In questa scheda è spiegato come le Università italiane hanno prodotto buchi di bilancio spaventosi e difficilmente recuperabili se non grazie alla manovra del Governo Berlusconi   » Continua
L'Università italiana oggi Analisi e proposte del Governo Berlusconi in merito all'Università italiana: scheda principale   » Continua
Intervento ministro Gelmini al Senato 23 ottobre 2008 Disposta ad incontrare studenti, insegnanti e genitori per un confronto pacato, costruttivo e sereno, ma a due condizioni: che si discuta sui fatti e sui contenuti del provvedimento...   » Continua
Scuola: le bugie della sinistra La sinistra dice che nelle scuole elementari verrà abolito o diminuito il tempo pieno. E' assolutamente falso!   » Continua
La manovra triennale/4 contrastare il carovita Sia nel 2008 che nel 2009 non vi sarà alcun taglio alla spesa sanitaria. All'opposto, viene abolito il ticket di 10 euro sull'assistenza specialistica previsto da Prodi per il 2009.   » Continua
La manovra triennale/5 altre misure importanti Il Governo è comunque riuscito a salvaguardare la specificità del comparto sicurezza e difesa, garantendo l’allocazione delle necessarie risorse di mezzi e uomini.   » Continua
Intervista del ministro Gelmini al Messaggero Il 30% delle risorse recuperate con i tagli verrà investito nei premi. Puntare sugli incentivi significa anche dare un grande valore al tema della valutazione.   » Continua